Nemmeno dal pediatra ….

Oggi ho deciso di accompagnare mia figlia dal pediatra. ‘Tanto c’è la pedana e anche l’ascensore’. Già. Dopo aver affrontato il gradino per entrare nell’androne del palazzo mi accingo a mettere in azione la pedana. Che è rotta. 
Quindi mia figlia è andata dal pediatra con un accompagnatore e io sono rimasta come un pacchetto giù nell’androne.
Per altro alla scelta del pediatra non puoi sapere se questo ha uno studio accessibile o meno. Perché non è scontato che tutti siano, come dovrebbe, accessibile. 
Quando si daranno una sveglia e obbligheranno chi ha una attività aperta al pubblico e di utilità come i medici ad essere completamente ed assolutamente accessibili?? 
  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *