Al cinema con mia figlia. All'UCI Cinema di Sinalunga accessibilità garantita

Ci sono riuscita. Dopo 5 anni sono tornata al cinema. Sembra una cosa banale, ma non lo è. L’ultima volta che ci avevo provato avevo avuto una risposta assurda e dal quel giorno avevo desistito. Ma sabato mia figlia ha insistito e nonostante la paura abbiamo preso la macchina e siamo andati a vedere Hotel Transilvanya 3. L’Uci Cinema di Sinalunga è accessibile e molto comodo. 

Eugenio: il #quotidianoaccessibile che migliora la vitao

E’ stato per caso. Ero a Firenze e stavo aspettando mio figlio che usciva dall’ambasciata americana. Erano le 8 e 30 del mattino. Faceva già caldo. Per caso ho visto dall’altra parte dell’Arno qualcosa che somigliava a un bar. C’erano dei tavolini e delle persone sedute. E alberi, ombra e alberi.

#quotidianoaccessibile – Forlì, il parco Urbano e la pizzeria Peter Pan

Quando Sofia mi ha chiesto di segnalarle un luogo accessibile della mia città ho accettato subito pensando che sarebbe stato facile trovare un negozio o un locale accessibile. Purtroppo non è così. Poi quando ho letto che neppure i supermercati sono negozi “accessibili”, mi sono messa “le pive nel sacco” come si dice da noi cioè mi sono messa nei pensieri.