#quotidianoaccessibile – Forlì, il parco Urbano e la pizzeria Peter Pan

Quando Sofia mi ha chiesto di segnalarle un luogo accessibile della mia città ho accettato subito pensando che sarebbe stato facile trovare un negozio o un locale accessibile. Purtroppo non è così. Poi quando ho letto che neppure i supermercati sono negozi “accessibili”, mi sono messa “le pive nel sacco” come si dice da noi cioè mi sono messa nei pensieri.

Mangiare "napoletano" e accessibile al ristorante O' Marì a Matera

E’ stato un caso fortunato trovare questo posto dove mangiare a Matera. Una bellissima pizzeria-ristorante nei sassi, raggiungibile senza fatica e completamente accessibile. Non ci speravo e invece da “O Marì” mi sono trovata benissimo. 

Weekend di primavera: gita al mare con pranzo ‘accessibile’ in spiaggia

Cosa fare in una soleggiata domenica di inizio aprile? Da Arezzo alle Marche ci vogliono circa due ore e mezza. E allora perché non andare a fare una gita al mare? Però dove? Dove trovare un lungomare accessibile? Dove Andrea Chandra non si annoi, possa giocare, e dove ci sia anche un posto accessibile per il pranzo? Non siamo ancora in piena stagione e molti locali sono chiusi. Se poi ci aggiungiamo che cerchiamo un ristorante accessibile e sul mare… Partiamo. Destinazione Porto Sant’Elpidio.

Trattoria Fontana 30 anni dopo: accessibilità e amore

Domenica 10 dicembre 2017. Compleanno di mia nonna. 90 anni. Non potevo non esserci. Ed è stato un bene, perché ora posso raccontarvi di come una trattoria che esiste “da sempre”, in piena campagna padana, sia completamente accessibile. A Sant’Antonio, frazione di Agnadello, la trattoria Fontana è un’istituzione.

McDonald e impegno sociale

Probabilmente andrò contro corrente, ma oggi mi sento di dover appoggiare un’iniziativa che credo sia meritevole di attenzione. 
Partendo da 17 anni fa, quando mia figlia Pamela ha avuto necessità di un trapianto di fegato e, di conseguenza, di tanti giorni (mesi) di ospedalizzazione. Pamela aveva solo 5 mesi quando è stata operata ed era in ospedale da quando aveva poco meno di due mesi. Io sono rimasta sempre con lei, mentre mio figlio Dejan che all’epoca aveva 3 anni, era a casa con le nonne. 
Siamo rimaste in ospedale, sempre, in una stanza, a volte condivisa anche con altri bambini. Era una situazione pesante per tanti punti di vista. 

Succede solo da Mc Donald's Lecce: montacarichi usato per immondizia e disabili e 22 anni di proroghe

Quando mi sposto con la piccola capita di entrare da Mc Donald’s. Io un’insalatina e lei patatine e cocacola. In…

Arezzo – Un Fast Food accessibile, dove poter portare la bimba a giocare…

…e no, non è il famoso MacDonalds’. Bensì il meno famoso ma più indigeno Chainino, vicino a piazza Guido Monaco,…